Cinema sperimentale – Crash (USA 1971) di J. G. Ballard

(marino demata) J. G. Ballard, novellista inglese, autore di brevi racconti e saggi, fu associato all’inizio della sua carriera con la New Wave of science fiction per la sua apocalittica (o post-apocalittica) novella del 1962 The Drowned World (Il mondo sommerso), per quella del 1964 The burning World (il mondo che brucia) e del 1966 The Crystal World (il mondo di cirstallo). Negli anni 70 Ballard si concentrò su una eclettica varietà di storie brevi, tra le quali va ricordata soprattutto The Atrocity Exhibition (1970), per la quale è stato paragonato agli scrittori postmodernisti come William S. Burroughs. Finalmente nel 1973 pubblica la sua novella più controversa, Crash, una storia intorno alla symphorophilia e al feticismo da violento incidente d’auto (Car crash), ove il protagonista raggiunge l’eccitazione sessuale osservando o partecipando attivamente ad incidenti d’auto. Dalla storia è stato tratto il film Crash di David Cronenberg.

Mentre molte delle storie di Ballard sono inusuali sul piano narrativo e tematico, egli è però molto conosciuto anche per un’opera di guerra relativamente anche molto convenzionale, l’Impero del sole (1984), un semi-autobiografico racconto dell’esperienza di un giovane durante la seconda guerra Cino-giapponse, alorchè Shanghai , città natale di Ballard, fu occupata dalle armate imperiali giapponesi. Il The Guardian definisce questa come la migliore novella avente a tema la seconda guerra mondiale. Da questo libro Spielberg ha tratto il film omonimo L’impero del sole nel 1987.
In ogni caso le caratteristiche delle storie di Ballard sono così pregnanti, che nei dizionari inglesi è stata inserita la voce “ballardiano” per indicare ciò che è caratteristico o suggestivo delle condizioni descritte nelle storie e nelle novelle di Ballard, e in special modo la modernità distopica ivi presente, il paesaggio creato dall’uomo, e gli effetti psicologici della tecnologia.
Ballard è il regista e l’interprete di un film breve CRASH, tratto dal suo omonimo racconto e uscito nel 1971, ben 23 anni prima della riduzione cinematografica realizzata da David Cronenberg. Presentiamo qui il film breve Crash diretto e interpretato da J. G. Ballard.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...