“Cafè Society”, l’ultimo film di Woody Allen.

Cafè Society di Woody Allen inaugurerà il 69esimo Festival di Cannes

 

 

 

(luigi noera)(river flash) In attesa che il 14 aprile vengano annunziati i film selezionati in Concorso quest’anno, giunge notizia che Mercoledì 11 maggio al Palais des Festivals nella Sala Grand Théâtre Lumière durante la cerimonia di apertura, condotta da Laurent Lafitte, che sarà trasmesso da Canal +, verrà proiettato l’ultimo film di Woody Allen che è inserito nella Selezione Ufficiale Fuori Concorso. E’ proprio un record per il regista newyorkese, che per la terza volta apre il Festival. Le altre due volte, nel 2002 con Hollywood Ending, e nel 2011 con Midnight in Paris.

Come per il film Ave Caesar dei fratelli Coen anche questo è ambientato ad Hollywood. Ma questa volta durante gli anni ’30. Infatti il film racconta la storia di un giovane che arriva nella capitale dell’industria cinematografica americana nel 1930 con la speranza di poterci lavorare. Ma si innamora, e si ritrova catapultato al centro della vivace società dei caffè che ha definito lo spirito dell’epoca.

Café Society è interpretato da due stelle nascenti della generazione delle nuove leve di Hollywood, Kristen Stewart e Jesse Eisenberg insieme ad un cast stellare di attori acclamati tra cui Blake Lively, Parker Posey e Steve Carell. Stewart è già stata sulla passerella di Cannes nel 2012 nel film On the Road di Walter Salles e poi nel 2014 nel film Sils Maria di Olivier Assayas, che le è valso un César. Jesse Eisenberg invece ha recitato in Louder than Bombs di Joachim Trier, in concorso l’anno scorso.

Il soggetto nasce dalla genialità di Woody Allen e di Vittorio Storaro. Direttore rinomato della fotografia che è stato membro della Giuria di Cannes nel 1991 e tre volte premio Oscar con Apocalypse Now di Francis Ford Coppola nel 1980, Reds di Warren Beatty nel 1982, e L’ultimo imperatore di Bernardo Bertolucci nel 1988. Partendo da Manhattan nel 1979 fino all’ultimo Irrational Man presentato nel 2015, questa sarà la quattordicesima volta che il regista americano presenta fuori concorso un suo film. Sceneggiatore, attore, scrittore e comico. Woody Allen è nato a New York il 1 Dicembre, 1935 da una famiglia ebrea di origine russo-austriaca. Un prolifico cineasta negli ultimi quarant’anni, dirigere praticamente un film all’anno dal 1970, è anche un clarinettista jazz. La sua carriera nel cinema è iniziata nel 1965 con Ciao Pussycat? Café Society è stato prodotto da Letty Aronson (Gravier Productions), Stephen Tenenbaum e Edward Walson, come co-produzione con Helen Robin (Perdido Productions). I produttori esecutivi sono Ronald L. Chez, Adam B. Stern e Marc I. Stern. Il film è stato venduto da FilmNation Entertainment e distribuita sul territorio francese da Mars Films. In Francia, la sua uscita nelle sale è prevista in concomitanza con l’apertura ufficiale del Festival di Cannes Mercoledì 11 Maggio 2016.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...