NORDIC FILM FEST V^ Edizione – Roma

21 – 24 aprile Casa del Cinema, Roma

(luigi noera)(river flash) – Dopo l’inaugurazione di lunedì della mostra fotografica “Liv & Ingmar: colleghi, amanti, amici” in omaggio all’attrice norvegese Liv Ullmann e al regista svedese Ingmar Bergman nel Foyer della Casa del Cinema (fino al 3 maggio), inizia domani la quinta edizione del NORDIC FILM FEST. All’inaugurazione è seguita la proiezione del delicato documentario “Liv & Ingmar – Painfully Connected”, ovvero la storia d’amore tra la leggendaria attrice norvegese e il grande maestro della regia.Pagine da NFF2016_Brochure-digitale_web

La rassegna volge lo sguardo alla cinematografia e alla cultura dei Paesi Nordici (Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia), grazie all’impegno delle quattro ambasciate nordiche presenti in Italia e con la collaborazione del Circolo Scandinavo di Roma. La manifestazione avrà anche uno spazio speciale dedicato a documentari e corti a cura di quest’ultimo. Si conferma la sezione dedicata agli sceneggiatori nordici a cura di Writers Guild Italia, con masterclass tenute da importanti rappresentanti del cinema dei Paesi Nordici e una tavola rotonda di produttori nordici e italiani a confronto dal titolo “North Meets South”, in collaborazione con Anica e Writers Guild Italia.

La mostra fotografica comprende un totale di 33 fotografie che raccontano Liv e Ingmar e la loro relazione artistica a partire dagli anni ‘50. In concomitanza della mostra prima dell’inaugurazione ufficiale verrà proiettato, il film “Miss Julie”, con la regia di Liv Ullmann.

Il tema principale della rassegna sarà l’“Amore nordico”, in tutte le sue declinazioni. Infatti, a inaugurare l’edizione del Nordic Film Fest 2016 Mika_Kaurismaki_THE_GIRL_KING_Kristina_throne_PH_Ebba_Erikasarà il film del finlandese Mika Kaurismäki, “The Girl King”, che racconta la storia della Regina Cristina di Svezia, una giovane donna in continua lotta tra ragione e passione, il mondo antico e quello moderno. Malin Buska, protagonista del film, ha vinto per questa interpretazione il premio come migliore attrice al Festival di Montreal, dove il film ha avuto anche il premio del pubblico. Il secondo film della Finlandia è la commedia sequel “Lapland Odyssey 2” del regista Teppo Airaksinen. Alla proiezione del film sarà presente l’attrice protagonista Pamela Tola. Racconta la storia di Janne e Inari, giovani genitori. Il terzo film finlandese “Absolution” del regista Petri Kotwica, è un thriller psicologico, parzialmente autobiografico, che ha vinto l’Awards finlandese Jussi Awards, per la migliore attrice non protagonista.

Anche la Svezia è rappresentata da tre film. Il primo è “Hotel” della regista Lisa Langseth. Protagonista l’attrice premio Oscar Alicia Vikander, nel ruolo di Erika, una neomamma di un bambino affetto da gravi problemi e con scarse possibilità di sopravvivenza. A questo seguirà LA_PLAND_ODISSEY_2“Underdog”, del giovane regista svedese Ronnie Sandahl, il film, che tratta il tema sociale della disoccupazione, è stato premiato come migliore opera prima al Zürich Film Festival e come miglior film al Festival di Chicago. Il terzo film svedese è “Something Must Break”. Sarà presentato dalla regista Ester Martin Bergsmark. Tratta argomenti come identità e gender in maniera intelligente e toccante ed è stato premiato ai Festival di Rotterdam e Göteborg.

Per la Danimarca, viene presentato Silent Heart del regista Bille August, premio Oscar e due volte Palma d’oro a Cannes. In questo caso viene trattato un particolare tema sull’amore. Come allievare le sofferenze di un congiunto malato terminale ovvero l’eutanasia indolore come estremo gesto d’amore. L’altro film Danese è la travagliata biografia di Marie Krøyer pittrice e moglie del più celebre pittore P.S. Krøyer con la regia di Bille August. Terzo film danese della rassegna è “The Idealist” della regista Christina Rosendahl, presentato al Torino Film Festival 2015. Un thriller giornalistico basato interamente sul lavoro del protagonista. Un singolo uomo che ha scelto con il suo mestiere di portare avanti la lotta per la verità. E la regista si affida totalmente a immagini e parole dirette e precise, nella difficile costruzione di una drammatica pagina di storia post bellica.

PMarie Krøyerer la Norvegia viene proposta l’opera prima autobiografica della regista e attrice norvegese/pakistana Iram Haq “I’m Yours” che è stata premiata al Toronto International Film Festival. Il secondo titolo norvegese è “The Orange Girl” di Eva Dahr, che introdurrà la proiezione. Una storia  nella storia d’amore che inizia su un tram ad Oslo e continua sotto gli alberi di arancio a Siviglia. Tratto dall’omonimo libro di Jostein Gaarder autore del romanzo filosofico “Il mondo di Sofia”. Il film che chiuderà il Nordic Film Fest 2016, in perfetta sintonia con il tema principale della manifestazione, sarà il norvegese “Victoria” della regista e scrittrice Torun Lian, tratto dall’omonimo romanzo di Knut Hamsun, una grande storia d’amore, definita un cantico all’amore per gli aspetti lirici del romanzo che si svolge nella magia del paesaggio dell’estremo nord della Norvegia.

L’Islanda presenta il commovente film “Rams – Storia di due fratelli e otto pecore” del regista Grímur Hákonarson, vincitore della sezione Un certain regard al Festival di Cannes 2015 e rappresentante dell’Islanda ai premi Oscar per il miglior film straniero.

Nell’ambito del Nordic Film Fest si svolgeranno le Masterclass organizzate dalla Writers Guild Italia. Saranno presenti gli autori, svedesi, danesi e norvegesi delle serie di maggior successo internazionale. Quest’anno il Focus è incentrato sullla Struttura del genere Drama e come i personaggi delle Serie TV raccontano la società. Le Masterclass si rivolgono a sceneggiatori e a professionisti del settore audiovisivo, e rappresentano un momento di scambio di contenuti e di tecniche con l’intento di promuovere delle coproduzioni e ampliare il mercato del lavoro. La Writers Guild Italia , sindacato degli scrittori di cinema, Tv e Web, è riconosciuta dalle altre associazioni dell’audiovisivo, collabora con la Writers Guild America e con le altre Guilds europee. E’ socia della FSE e rappresenta gli sceneggiatori italiani in Europa.

Infine sono previsti degli SPECIAL EVENT a cura del Circolo Scandinavo di Roma che presenterà 3 documentari ed il corto di animazione svedese “Melker” di Melker Sundén . Le proiezioni saranno introdotte dal Direttore del Circolo Ingo Arnason insieme agli artisti nordici presenti in residenza: Katrine Borre, Danimarca – documentario “La voce di Mette”; Lone Falster e Iben Haahr Andersen, Danimarica – documentario “In Light of the Revolution”; Wiktor Ericsson, Svezia – documentario “A Life in Dirty Movies”.

Ma il Nordic Film Festival non si ferma solo a Roma. Infatti in collaborazione con Cineteca di Bologna e la casa editrice Iperborea una sintesi del NFF 2016 verrà proposta anche a Bologna e a Milano. Inoltre anche quest’anno è previsto il Nordic Film Fest Summer all’Isola del Cinema (Isola Tiberina, Roma) nel mese di luglio e una collaborazione con il Terra di Siena Film Festival a settembre/ottobre in Toscana.

In dettaglio la programmazione alla Casa del Cinema ad ingresso libero:

GIOVEDÌ 21/4

15.30 – Sala: DELUXE: MISS JULIE (Julie – 2014) v.o.sott.it. di Liv Ullmann, Norvegia.

21.00 – Sala: DELUXE e KODAK: THE GIRL KING (Tyttökuningas – 2015) v.o.sott.it. di Mika Kaurismäki, Finlandia. Introduzione con il regista e il produttore Martin Persson.

VENERDÌ 22/4

15.00 – Sala DELUXE: HOTEL (Hotell – 2013) v.o.sott.it. di Lisa Langseth, Svezia;

17.00 – Sala DELUXE: I’M YOURS (Jeg er din – 2013) v.o.sott.it. di Iram Haq, Norvegia;

19.00 – Sala DELUXE: UNDERDOG (Svenskjävel – 2015) v.o.sott.it. di Ronnie Sandahl, Svezia. Introduzione con il produttore del film Martin Persson.

21.00 – Sala DELUXE: SILENT HEART (Stille Hjerte- 2014) v.o.sott.it. di Billie August, Danimarca.

SABATO 23/4

15.00 – Sala DELUXE: RAMS (Hrutar – 2015) v.o.sott.it. di Grímur Hákonarsson, Islanda. Introduzione a cura di Ingo Arnason Direttore del Circolo Scandinavo.

15.30 – Sala KODAK: EVENTO SPECIALE – LA VOCE DI METTE (Mettes voice – 2014 – doc.) v.o.sott.it. di Katrine Borre, Danimarca. Introduzione con la regista.

16.30 – Sala KODAK: EVENTO SPECIALE – MELKER (2011 – corto animazione) v.o.sott.inglese di Melker Sundén, Svezia. Introduzione con il direttore del Circolo Scandinavo Ingo Arnason.

17.00 – Sala DELUXE:THE IDEALIST (Idealisten – 2015) replica – v.o.sott.it. di Christina Rosendahl, Danimarca. Introduzione con la regista.

17.30 – Sala KODAK: EVENTO SPECIALE – IN LIGHT OF THE REVOLUTION (2015 – doc.) v.o.sott.inglese di Lone Falster e Iben Haahr Andersen, Danimarca. Introduzione con le registe.

19.00 – Sala DELUXE THE ORANGE GIRL (Appelsinpiken – 2009) v.o.sott.it. di Eva Dahr, Norvegia. Introduzione con la regista.

19.30 – Sala KODAK: EVENTO SPECIALE – A LIFE IN DIRTY MOVIES (2014 – doc.) v.o.sott.inglese di Wiktor Ericsson, Svezia. Introduzione di Ingo Arnason, direttore del Circolo Scandinavo.

21.00 – Sala DELUXE: SOMETHING MUST BREAK (Nånting måste gå sönder – 2014) v.o.sott.it. di Ester Martin Bergsmark, Svezia. Introduzione del regista e della produttrice Anna-Maria Kantarius. Consigliato ad un pubblico adulto.

DOMENICA 24/4

15.00 – Sala DELUXE: LAPLAND ODYSSEY 2 (Napapiirin sankarit 2 – 2015) v.o.sott.it. di Teppo Airaksinen, Finlandia. Introduzione con l’attrice Pamela Tola.

17.00 – Sala DELUXE: MARIE KRØYER (2012) v.o.sott.it. di Billie August, Danimarca.

19.00 – Sala DELUXE: ABSOLUTION (Henkesi edestä – 2015) v.o.sott.it. di Petri Kotwica, Finlandia. Introduzione con il regista.

21.00 – Sala DELUXE: Chiusura del Festival con la proiezione di VICTORIA (2013) v.o.sott.it. di Torun Lian, Norvegia.

http://portali.3bmeteo.com/3bm_meteo.php?loc=5913&tm=lsmall&new=1&c1=ffffff&c2=ffffff&b1=93c1db&b2=3a8ebd&b3=ffffff

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...