Il Chiostro del Museo Novecento fa il pieno di spettatori per la proiezione di “Ho ucciso mia madre”

burst

Grandi consensi per il film di Dolan

Una folla straripante di spettatori, molti dei quali si sono anticipati anche 45 minuti prima dell’inizio dello spettacolo, ha assistito alla terza proiezione al Chiostro del Museo Novecento organizzata da Estate Fiorentina e Rive Gauche – ArteCinema® . Era la volta del primo dei tre film di Xavier Dolan in programma per il mese di agosto, “Ho ucciso mia madre”. Le sedie rosse messe a disposizione del pubblico sono state immediatamente tutte occupate. Pertanto a chi non si era presentato in anticipo non restava altro che prenere posto lungo i tre muretti che cingono su tre lati il Chiostro, oppure sedersi sulle aree a prato.
Il film, mai visto in precedenza per la maggior parte del pubblico, ha riscosso i favori dei presenti, che hanno salutato la fine con un lungo applauso.
Sono previste altre due proiezioni al Chiostro il 19 e il 26 agosto, con altri due film di Xavier Dolan. Poi la programmazione proseguirà, sempre al Museo Novecento, nella sala cinematografica dell’Altana nei mesi di settembre e di ottobre, con un programma di grandi capolavori inediti in Italia e pazientemente reperiti da Rive Gauche – ArteCinema® .