III Firenze FilmCorti Festival: Finali – L’intervento di Beccastrini, Presidente della Giuria

L’intervento introduttivo del Presidente della Giuria, lo scrittore di cinema Stefano Beccastrini:

“Anche a nome degli altri componenti della Giuria di questo Festival – orgogliosamente fiorentino, quanto a collocazione geografica, ma pienamente internazionale, per quanto riguarda la provenienza dei film in concorso – vorrei esprimere una profonda soddisfazione per gli esiti del lavoro che si è compiuto. La quantità, in assoluto, nonchè la qualità, complessiva, dei film che abbiamo dovuto, del resto con grande piacere, visionare è risultata davvero notevole.
Selezionare i film meritevoli di una menzione, e di una proiezione nel corso di questa giornata finale, non è stato facile (ha voluto dire sceglierne dodici su una settantina di titoli pervenuti) e ancor meno facile è stato, infine, attribuire i premi (estraendo da quei dodici, tutt’altro che casualmente ma certo con molte titubanze, soltanto sette titoli).
In realtà, a nostro sofferto avviso, vari altri film in concorso, oltre quelli selezionati e poi quelli premiati, avrebbero meritato riconoscimenti e menzioni, encomi ed elogi e, attenzione, per tutte quante le tipologie da premiare.
Il premio al miglior film, quello alla migliore regia, quello per la migliore sceneggiatura, quello per la migliore colonna sonora, quello per il migliore attore, quello per la migliore attrice e persino il Premio speciale della Giuria avrebbero anche potuto, dignitosamente, essere assegnati ad altri titoli, diversi da quelli che poi, in maniera peraltro unanime, abbiamo prescelto.
Scegliere, si sa, è sempre arduo, soprattutto quando la scelta – come in questo fortunato caso – avviene all’interno di una rosa di possibilità per buona parte, se non proprio totalmente, di rilevante significatività.
Dopo un lavoro, abbastanza lungo e faticoso ma che ci ha senza dubbio gratificato ed arricchito, siamo approdati – anche con incertezze circolanti non soltanto tra di noi ma persino nell’intimo di ciascuno di noi – al risultato che oggi vedrete e che, ci auguriamo, vi appaia convincente.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...