Dietro le quinte di…”Sabrina” (USA 1954) di Billy Wilder

Sabrina fu girato in massima parte a Long Island.
Il grande Billy Wilder ebbe qualche problema col cast e in particolare con Humphrey Bogart, che sapeva bene di essere stato una seconda scelta: infatti Billy Wilder avrebbe preferito per quella parte Cary Grant. 

I due litigarono spesso sul set. Tra l’altro Bogart era risentito perchè erano palesi le preferenze del regista per il più giovane William Holden, oltre naturalmente per il fascino della Hepburn. Come riferisce Margarita Landazuri, era stato organizzato un party presso la roulotte di William Holden al quale Wilder non invitò Bogart. Si scusò siccessivamente dicendo di essersi dimenticato. Quando si rividero sul set Bogart apostrofò violentemente il regista, facendo l’imitazione del suo accento tedesco e definendolo ‘Nazi son of a bitch,’ e ‘kraut bastard.’ Definizioni in verità inappropriate perchè Wilder era ebreo. La lite si compose solo allorchè Wilder, tre anni dopo,  volle andare a far visita a Bogart in fin di vita per un cancro che lo avrebbe stroncato di lì a pochi giorni. In quell’occasione ci fu un chiarimento e Bogart chiese scusa al regista.
Il film ha ricevuto sei nomination ai Premi Oscar 1955, vincendo però solo quello per i  migliori costumi. 
Le foto ritraggono soprattutto il lavoro di Billy Wilder con gli attori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...