Il programma completo del 5° Firenze FilmCorti Festival – 14, 15 e 16 giugno a Le Murate PAC Firenze

FFF-ORIZZ4

5° FIRENZE FILM CORTI FESTIVAL

PROGRAMMA

14, 15, 16 Giugno

Le Murate Progetti Arte Contemporanea

PIazza Le Murate, 50122 Firenze FI

 

GIOVEDI 14 Giugno

11:00  APERTURA, FESTIVAL, SALUTI E PRESENTAZIONE PROGRAMMA

11:30  PROIEZIONI FILM IN CONCORSO:

The merciless beauty di Michael Groom (UK, 14 min.), Muddelkuddel di Oliver Bittner (Ger, 14 min.), Whoever was using this bed di Andrew Kotatko (Australia, 20 min.), The plague (La peste) di Tommaso Frangini (Ita, 15 min.), Taste of love di Paul Scheufler (Austria, 5 min.), Funky Lola di Julio Mas-Alcaraz (Spain, 17 min.)

13:30  PAUSA

14:30  PROIEZIONI FILM IN CONCORSO:

Angelo di Andrea Dalfino (Ita, 29 min.), Famile à vendre di Sebastien Petretti (Belgio, 15 min.), 13 seconds di Milad Tangshir (Iran, 13 min.), Faith di Tatiana  Fedorovskaya (Russia, 15 min.), Reindeer Herder’s Dreams di Viktor Lysenko (Russia, 13 min.), Bismillah di Alessandro Grande (Ita, 12 min.),

17:30  BACKSTAGE:  VESTIRE IL CINEMA – Incontro con Daniela Salernitano (David di Donatello 2018)

18:00  PROIEZIONI FILM IN CONCORSO:

DNA of wild beasts di Delphine Montaigne (Fra, 18 min.), The red tree di Paul Rowley (Ireland/Ita, 20 min.), The washing line di Claudio Cirri (Ita, 15 min.), The little one (Le petite) di Lorenzo Bianchi (Fra/Ita, 25 min.)

20:00  PAUSA

20:30  FUORI CONCORSO: Una lettera di Rosita Larocca (Ita, 2 min.), Histoire d’H di Silvia Lelli (Ita, 10 min.)

21:00  PREMIO “WOMEN IN FILM, TELEVISION & MEDIA ITALIA” conferito da Astrid De Berardinis (vice presidente Paramount Pictures).

Bacha Posh di Katia Scarton-Kim (Svizzera, 20 min.)

VENERDÌ 15 Giugno

11:00  PROIEZIONI FILM IN CONCORSO

Goodbye di Ali Akin (Turchia, 10 min.), No problem di Magnus Millang (Danimarca, 19 min.), The last drop di Sascha Zimmermann (Ger, 9 min.), Clothes di Vesselin Boydev (Bulgary, 23 min.), The battle of Jerash di Carlos Cabrera (Giordania, 25’), The last day of the Empire di Anna Rubi (Ungheria, 13 min.)

13:30  PAUSA

14:30  PROIEZIONI FILM IN CONCORSO:

The midpoint of a very long story di Ertug Tufekcioglu (Fra/Turkey, 29 min.), Stand down di Dana Tynan (USA, 7 min.), New Feelings di Anastasia Nechaeva (Russia, 20 min.), Edoardo De Candia, il Basquiat italiano di Carlo Infante (Ita, 12 min.), Trieb di Diego Hauenstein (Ger, 3 min.), Cubeman di Linda Dombrovszky (Ungheria, 19 min.), A Christmas Carol di Luca Vecchi (Ita, 13 min.), Eyes di Maria Laura Moraci (Ita, 13 min.), La distanza delle cose (Die Fernheit der dinge) di Michael Brent Adam (Austria 11 min.), The Basis Of Intimacy by Victoria Spadaccini (USA, 4 min.), A ferry tale di Mehmet Tıgli (Turkey, 10 min.), Ancora una volta di Roberto Maria Nesci (Ita, 6 min.), Perplexed Music di Mark McGann (UK, 18 min.), 7,83 Hz di Theo Putzu (Ita, 5 min.), Romeo di Malerie Marder (USA, 10 min.), Cenere di Piero Piccioli (Ita, 6 min.)

 

18:30  PRESENTAZIONE DELL’EDINBURGH SHORT FILM FESTIVAL (Gemellato col Firenze FF) e proiezione di una loro selezione di film.

20:00  PAUSA

20:30  BACKSTAGE: SCRIVERE LE IMMAGINI – Incontro con il regista Luca Miniero (“Benvenuti al sud”, “Sono tornato”)

SABATO 16 Giugno

11:00  PROIEZIONI FILM IN CONCORSO:

Paura (Angst) di Daniel Andrew Wunderer (Austria, 27 min.), Màneki Nèko di Manolis Mavris (Grecia, 19 min.), Orbital Inn di Pierre Alain M’barga (Fra, 16 min.), What we know di Lotta Schwerk (Ger, 13 min.), Gift di Katalin Olah and Sandor Csukas (Ungheria, 14 min.), A Blurry Pastel Painting di Sevda Usanoglu (Turkey, 13 min.),

13:00  BACKSTAGE: DOVE VA IL CINEMA? – Incontro con la critica Silvana Silvestri (direttrice di Alias)

13:30  PAUSA

14:30  BACKSTAGE: L’ATTORE È UNO SCIAMANO? Incontro e workshop con l’attore Pietro Mossa (Vincitore IV edizione del Firenze Film Corti Festival).

15:30  PROIEZIONI FILM IN CONCORSO:

The noise of the light (Le Bruit de la Lumiere) di Valentin Petit (Fra, 23 min.), Last days of the man of tomorrow di Fadi Baki (Libano, 30 min.), La barca di Valerii Gaken (Russia, 16 min.), The invisible Hand of Adam Smith di Slobodan Maksimović (Slovenia, 16 min.),

17:30 BACKSTAGE: CINEMA SPEED DATING – Incontro (al buio?!) con produttori, distributori e professionisti del cinema.

18:30   PAUSA

 

PREMIAZIONI

 

19:30  PRESENTAZIONE FESTIVAL E GIURIA

Premiazioni: migliori montaggio, fotografia, colonna sonora, premio della critica

20:00  PROIEZIONE VINCITORE PREMIO DELLA CRITICA

Premiazioni: migliori produzione, documentario, sceneggiatura, attore, attrice, regia

20:30   PROIEZIONE VINCITORE MIGLIOR REGIA

21:00   Premiazioni: voto del pubblico, miglior film

21:30   PROIEZIONE VINCITORE MIGLIOR FILM

22:00   CONCERTO-OPERA MULTIMEDIALE DI ANTONIO AIAZZI (LITFIBA)

from the shortfilm The noise of the light
(foto tratte dai film Recall di Daniel Reich e The noise of the light di Valentin Petit)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...