Venezia 77: Leone d’oro a “Nomadland” di Chloé Zhao

I vincitori della 77° edizione della Mostra del cinema di Venezia

Al film Nomadland della regista Chloè Zhao è andato il Leone d’oro della 77° Mostra de cinema di Venezia. Chloe Zhao è una regista nata in Cina, ma formatasi cinematograficamente in occidente. Il film è stato prodotto e girato negli Stati Uniti ed ha come interprete principale Frances McDormand.
Coppa Volpi qual miglior attore a Pierfrancesco Favino per il film Padrenostro.

Ecco tutti i vincitori:
Miglior film: Nomadland di Chloé Zhao,
Coppa Volpi per miglior attrice: Vanessa Kirby per Pieces of a Woman
Coppa Volpi per miglior attore: Pierfrancesco Favino per il film Padrenostro
Migliore sceneggiatura: Chaitanya Tamhane per il film indiano The Disciple
Premio speciale della giuria: Andrey Konchalovsky per Dorogie Tovarischi! (Dear Comrades!)
Miglior attore/attrice emergente (Premio Mastroianni): Rouhollah Zamani per il film iraniano Khorshid (Sun Children)

Leone D’Argento Miglior Regia: Kiyoshi Kurosawa per Spy no Tsuma (Wife of a Spy)
Leone D’Argento Gran Premio della Giuria: Nuevo Orden (New Order) di Michel Franco

Orizzonti: i vincitori

Miglior film: Dashte Khamoush (The Wasteland) di Ahmad Bahrami
Miglior regia: Lav Diaz per Lahi, Hayop
Premio speciale: Ana Rocha De Sousa per Listen
Miglior attrice: Khansa Batma per Zanka Contact
Miglior attore: Yahya Mahayni per The Man Who Sold His Skin
Miglior sceneggiatura: I predatori (The Predators) di Pietro Castellitto
Miglior cortometraggio: Entre tú y Milagros di Mariana Saffon

Leone del Futuro premio opera prima “Luigi De Laurentis”: Listen di Ana Rocha De Sousa

Miglior storia in realtà virtuale, Miglior esperienza in realtà virtuale e Miglior VR: Sha Si Da Ming Xing (Killing A Superstar) di Fan Fan; Finding Pandora X di Kiira Benzing; The Hangman at Home – An Immersive Single UserExperience di Michelle Kranot, Uri Krano