Matt Dillon al Lucca Film Festival e Europa Cinema

Domenica 27 settembre presenta il suo film da regista “City Of Ghost” e ritira il premio alla Carriera.
Lunedì 28 settembre, incontra il pubblico in una masterclass con lo scrittore Nicola Lagioia

Lucca – La star americana Matt Dillon sarà l’ospite d’eccezione della terza giornata del Lucca Film Festival e Europa Cinemadomenica 27 settembreal cinema Astra di Lucca, alle ore 21, per ricevere il Premio alla Carriera del festival e presentare il suo film da regista “City of Ghost” (ingresso libero, su prenotazione biglietteria@luccafilmfestival.it), interpretato dallo stesso Dillon e James Caan.

Matt Dillon incominciò la carriera a metà degli anni Ottanta con I ragazzi della 56ª strada e Rusty il selvaggio, entrambi diretti da Francis Ford Coppola. Grande star del cinema internazionale, candidato all’Oscar al miglior attore non protagonista per il film Crash – Contatto fisico, in giuria alla Mostra del Cinema di Venezia quest’anno, sarà a Lucca anche per incontrare il pubblico in una masterclass sul tema “il rapporto tra attore e regista” con aneddoti sulla sua carriera e curiosità sul futuro da regista e attore, con lo scrittore Nicola Lagioia (lunedì 28 settembre, al cinema Astra; 18,30).

Al cinema Centrale, invece, la terza giornata del festival, parte alle ore 15 con due cortometraggi fuori concorso di Stefano Giannotti: Oteme e c’è qualcuno e E Gli angeli di San Cataldo. A seguire il Concorso Lungometraggi con l’anteprima italiana Boy Meets Gun di Joost van Hezik (disponibile on demand il 30 settembre su MyMovies.it) sulla storia dell’annoiato professore di biologia evolutiva Maarten Moreau quando rimane coinvolto in una rapina e afferra accidentalmente l’arma del delitto. Alle 18, la prima italiana di Last and First Man di Jóhann Jóhannsson con la voce narrante di Tilda Swinton, presentato al Festival di Berlino 2020: in un futuro lontano, con un salto temporale di due miliardi di anni, gli ultimi umani rimasti sono sull’orlo dell’estinzione. Al mondo non restano che monumenti strani, solitari, che trasmettono il messaggio della storia e del futuro dell’umanità nello spazio vuoto.

All’auditorium Vincenzo da Massa Carrara, il programma prende il via alle 15.30, per la sezione Arte & Cinema, in programma Kusama-Infinity di Heather Lenz, un ritratto dell’artista giapponese Yayoi Kusama, alle 18 l’omaggio a Thomas Vinterberg con la proiezione di Riunione di famiglia e alle 21 il documentario Letizia Battaglia Shooting The Mafia di Kim Longinotto, un ritratto agrodolce della prima fotoreporter italiana nella Palermo delle stragi.

Tutti gli eventi del Festival sono ad ingresso libero con prenotazione, fino ad esaurimento posti. E’ possibile prenotare scrivendo a biglietteria@luccafilmfestival.it, fino a 2 ore prima dell’inizio dell’evento. Con ciascuna mail è possibile prenotare un singolo evento per un massimo di 2 ingressi ed è necessario indicare un recapito telefonico di riferimento.

Lucca Film Festival e Europa Cinema

Il Lucca Film Festival e Europa Cinema, presieduto da Nicola Borrelli, negli anni ha omaggiato i grandi nomi del cinema internazionale da Oliver Stone a David Lynch, da Rutger Hauer a George Romero, da Paolo Sorrentino a Willem Dafoe. E’ tra gli eventi di punta delle manifestazioni organizzate e sostenute dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Banca Generali Private Wealth Management (Paolo Tacchi) e Banca Pictet sono i Main Sponsor della manifestazione e le mostre sono prodotte con il sostegno di Societe Generale. Il festival si avvale inoltre del supporto di Fondazione Banca del Monte di Lucca, Sofidel, Audi Center Terigi, Martinelli Luce, Fabio Perini S.p.A, Garinucci Napoli, Wella, Luccaorganizza, Il Ciocco S.p.A, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Ministero dell’Istruzione, Ministero dell’Università e della Ricerca, Regione Toscana, Fondazione Sistema Toscana, The lands of Giacomo Puccini, Comune di Lucca, Comune di Viareggio e della collaborazione e co produzione di Provincia di Lucca, Robert F. Kennedy Human Rights Italia, Teatro del Giglio di Lucca, Fondazione Giacomo Puccini e Puccini Museum – Casa Natale, Fondazione Carlo Ludovico Ragghianti, Università degli Studi di Firenze, Accademia di Belle Arti di Carrara, CNA Cinema e Audiovisivo Toscana, Istituto Luigi Boccherini e Liceo Artistico Musicale e Coreutico Augusto Passaglia. Si ringraziano anche Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA), A.C.S.I. Associazione Centri Sportivi Italiani, Lucca Comics & Games, la Direzione Regionale di Trenitalia, Unicoop Firenze, Confcommercio delle Province di Lucca e Massa Carrara, il Corso di Laurea in Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa e Photolux Festival per la collaborazione.

Progetto didattico Festival “Lucca Film Festival – Europa Cinema”. Linguaggi e pratica del cinema e dell’audiovisivo per la scuola relativo al Bando: Cinema per la Scuola –Buone Pratiche, Rassegne e Festival.

Main partner dell’evento è MyMovies.it
Media partner del festival: Movieplayer.it e Badtaste.it

Lucca Film Festival e Europa Cinema
segreteria@luccafilmfestival.itwww.luccafilmfestival.it

Ufficio Stampa Lucca Film Festival e Europa Cinema:
PS Comunicazione di Antonio Pirozzi (339 5238132), press.luccafilmfestival@gmail.com
con Valentina Messina e Martina Angeli (accreditation@luccafilmfestival.it); 
www.pscomunicazione.it

Ufficio stampa mostre: Davis & Co. 
Lea Codognato e Caterina Briganti; 055/2347273; info@davisandco.it | www.davisandco.it
Comunicazione e Relazioni esterne Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca:Marcello Petrozziello e Andrea Salani (0583 472627; 340 6550425); comunicazione@fondazionecarilucca.it