Corti di fiume a Senigallia Corto Circuito 8.

Il 15 lulgio alle ore 21:30 al Teatro La Fenice. Ingresso libero su prenotazione sul posto.

Apertura:

Il fiume nel cuore di 3B, 3C, 4B tus Ist. Tecnico Panzini Senigallia, 2021, 4’15”
In volo sul Misa di Luciano Gioia, 2021, 3’48”

Quattro opere brevi prodotte da Confluenze inerenti al Misa. Prima assoluta.

Non ho più acqua di Federico Pergolesi, 2021, 7’
Il sentiero conduce, il sentiero nasconde fantasie che potrebbero emergere durante il percorso. Se non ci si pongono domande più facile sarà attraversare la connessione tra la rappresentazione e la lettura. Un aiuto può venire dalla propria attitudine a celarsi di fronte all’inaspettato.

Flumen di Lorenzo Cicconi Massi, 2021, 4’30”
Ho scoperto solo ora il fiume e il suo corso apparentemente insensato. Un mondo a parte che taglia in due la terra in cui viviamo. Dentro i suoi argini si sprigionano tante suggestioni, ascoltate da una voce, lette in un romanzo oppure viste al cinema. Provo a rappresentarle attraverso il bianco e nero delle mie fotografie.

I fiumi non tornano indietro di Simone Francescangeli, 2021, 8’
L’annosa ricerca della forma, del senso… dell’acqua. Incertezze, inciampi, gioie e dolori; l’eterno avanzare verso… il mare. I fiumi non possono tornare indietro.

Andante di Stop2, 2021, 10’
Partendo dalle immagini dei lavori di manutenzione del fiume Misa ad opera dell’Associazione Confluenze, il documentario Andante è una riflessione sul rapporto tra i cittadini e il Misa, e per esteso sul rapporto uomo-natura, che è di per sé andante, per l’appunto, come il fiume, ma verso dove?

Discutere del libro su Chantal Akerman