“Sciarada” (Usa 1963) di Stanley Donen.
“Il miglior film di Alfred Hitchcock, che lui non ha mai diretto”. Peccato!

“Reminiscences di un viaggio in Lituania” (Usa 1972) di Jonas Mekas.
Un vero e proprio diario filmato, e il suo contenuto è costituito da tutta una serie d impressioni, di sensazioni, di persone, oggetti: il suo patrimonio personale.

Edinburgh Short Film Festival 2021: Awards & International Showcases – Call For Entries. 10th anniversary special edition!

“The girl” (Hung. 1968) di Marta Meszaros, che ritrae una ragazza che la vita ha fatto già diventare un cuore arido. Cresciuta in un orfanotrofio, la ricerca di sua madre le porterà un grande vuoto interiore.

Già aperte le iscrizioni Art. 1 – Contenuti e obiettiviL’associazione di cultura cinematografica Rive Gauche – Festival, Firenze […]

Rules & Regulations 1 – Contents and aims: The Association Rive Gauche – Festival, Florence, Italy, is pleased […]

“Nel nome di…” (Pol. 2012) di Malgorzata Szumowska è un film contro l’autorepressione e per la libertà e la piena realizzazzione della propria umanità. Per afferarmare tali principi, la regista affonda il bisturi nel corpo della chiesa cattolica.

Snowpiercer (Usa 2020). la serie televisiva in due stagioni tratta da una famosi fumetti francesi, ai quali si è ispirato ilregista coreano Bong Joon-ho per confezionare l’omonimo film di succeesso. Il regista coreano, assieme ad altri famosi colleghi, è anche produttore della serie.

“Windows” / “Vedove” (Usa 2018) di Steve McQueen (ital. trailer). Un thriller tutto al femminile: Dove è scritto che quattro donne non possano fare quello che facevano quattro uomini? Un film carico di implicazioni e significati. Grande regia di McQueen.

La costante (1980) di Krzysztof Zanussi.
Storia di un giovane dai saldi principi morali, onestà e solidarietà. Si scontra con la corruzione dilagante nella società e con la casualità e mutevolezza del reale. Il suo bisogno invece è quello di principi saldi e costanti.