“Tutto il nuovo che inauguriamo oggi, fra tre anni sarà preistoria“. (Malgrado le entusiasmanti, ma anche faticose, giornate […]

L’unico regista che King ha trovato convincente nell’intraprendere la trasposizione di Lisey’s story è stato il cileno Pablo Larrain. E, finalmente, col pieno consenso dello scrittore,  Lisey’s Story diventa una serie di otto episodi.

Anna (AmyAdams) non può muoversi di casa. È affetta da agorafobia, che le impedisce anche di scendere le scale e aprire la porta. Certo non mancano le occasioni per spargere adrenalina a piene mani. Proprio di fronte alla finestra di Anna si svolge un trasloco. Arriva una nuova famiglia…

“I’m Not There”/”Io non sono qui” (Usa 2007) di Todd Haynes . La geniale idea del regista è stata quella di affidare a sei attori diversi il compito di mostrarci altrettante sfaccettature dell’artista, radicandole anche cronologicamente. Sei attori che si travestono da Bob Dylan per interpretarne alcuni aspetti e alcuni momenti particolari.

Il film più politico di Clooney   (marino demata) Tratto da una sceneggiatura dei Fratelli Coen, inviata a […]

Robert De Niro e Julianne Moore insieme in una serie TVI due attori diretti da David O’ Russell […]