Il film viene giustamente rivalutato: il film ha dalla sua splendide interpretazioni dei tre personaggi principali: un grandissimo Mario Adorf, Anthony Dawson e Marqaund Bohm. E chiari riferimenti al filone italiano degli “spaghetti western”.

Il cinema è un falso movimento? (marino demata) L’infatuazione del giovane Wim Wenders per la cultura americana, che […]

Riflessioni su “L’amico americano” di Wim Wenders   (marino demata) Bruno Ganz, recentemente scomparso e sinceramente rimpianto non […]

Harry Dean Stanton/Travis   (marino demata) A vedere (o rivedere) l ‘inizio di Paris Texas, diciamo i primi […]

Hollywood attrae l’Oriente (marino demata) E’ evidentemente di moda nel mondo dei registi orientali cimentarsi col cinema occidentale […]

Dall’immobilità al vagabondaggio frenetico (marino demata)  Down by law rappresenta il terzo film indipendente di Jim Jarmush, dopo […]

Non è un andare verso, ma un fuggire da… (Marino demata) Quattro anni dopo il suo film d’esordio, […]

 Da Zabriskie point al Trinity College di Dublino (marino demata) Ha fatto in pochi giorni il giro del web […]

Tanto tempo fa in una galassia lontana lontana che si chiamava cinema, Wim Wenders e Peter Handke  scrivevano […]

“Il nostro articolo sullo scandalo tutto italiano di storpiare i titoli dei film ” a pagina 18 di […]